Quanto costa uno Psicologo?

Una delle prime domande che mi viene posta, quando qualcuno mi contatta per un primo appuntamento, è "Scusi, ma quanto si fa pagare per una seduta?".

A volte la domanda arriva prima ancora della descrizione del problema che ha portato colui che è all’altro capo del telefono a chiamarmi.

E’ ovvio che il momento che stiamo passando non è dei migliori, la crisi morde e non se ne vede ancora una via d’uscita; credo quindi che sia pienamente giustificato manifestare il proprio timore per la situazione economica attraverso la domanda diretta di cui sopra.

Del resto, è proprio quello che lo psicologo si aspetta, che gli si presentino gli aspetti della quotidianità che ci fanno star male.

Ma, al di là delle speculazioni tecniche, cosa rispondo di solito io?

Dipende.

Il tariffario dell’ordine degli psicologi (http://www.opl.it/showPage.php?template=pagine_libere&id=25), ormai desueto, spazia tra i 35 e i 115 euro. Un po’ poco il minimo, un po’ tanto il massimo.

Diciamo che io sto nella parte medio inferiore dell’intervallo.

E comunque ritengo che valorizzare il tempo che ognuno prende per sé, per esplorare la parte di mondo interiore che resta nell’ombra ma che trama e agisce contro la nostra volontà conscia, passi anche per il giusto riconoscimento del valore economico di una seduta di psicoterapia.

Inoltre, può essere anche il momento per contrattare con il paziente\cliente\utente (nessuno di questi tre termini mi piace, ma non ne trovo ancora uno migliore) le modalità di intervento per risolvere insieme il problema: cominciamo a vedere cosa posso fare io e cosa lui\lei.

Il tutto, chiaramente, con la sensibilità della consapevolezza che è inutile cercare di far star meglio qualcuno, se nel frattempo gli si tira il collo

 


Iniziative

Il Posto dei Papà
Tre incontri per esplorare, riscoprire ed affinare il legame paterno. Scarica il PDF: "Il Posto dei Papà"
Io@affettività
Un percorso con i ragazzi di seconda media per capire insieme quanto l'identità di ciascuno, soprattutto negli anni dell'adolescenza, cambi e venga influenzata dai media e dai social network. Scarica il PDF: Intervento genitori io@affettività
2016 | Percepire il mondo
Quattro serate per parlare insieme dei modi che hanno i bambini per costruire la loro realtà, e di come noi adulti possiamo aiutarli ad avere fiducia e ottimismo per il futuro
Scuola Gabelli
Tanti modi per dire
Una serie di incontri presso la scuola dell'Infanzia Garbelli per parlare dei tanti modi che i bambini hanno di comunicarci i loro bisogni, le loro vite, i loro desideri
Scuola Gabelli

Dr. Luigi Scandella - Psicologo Bergamo

Sedi: c/o Centro Tangram: Via Suardi 71, Bergamo | c/o Centro Anisè: Via Nini da Fano 5, Bergamo

declino responsabilità | privacyluigi.scandella@yahoo.it

Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia col n. 10292 dal 2006

Prenota un appuntamento

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà del Dr. Psicologo Luigi Scandella

Psicologi

© 2016. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.